Il disegno in acrilico: non andiamo al risparmio.

Processed with VSCO with dog3 preset

Una cosa molto importante da fare quando si iniziando ad usare mezzi diversi per il disegno su nail è capire con cosa si sta lavorando.

Immagino che voi nail artist sicuramente guarderete ogni volta prima di un acquisto anche la scheda tecnica del prodotto che andate a scegliere, un po’ per capire se si addice alle vostre esigenze, un po’ per capire anche come utilizzarlo al meglio.

Purtroppo, durante il periodo in cui mi sono affacciata a questo mondo, non ho visto la stessa attenzione nella scelta di colori “tradizionali” (che siano matite, acquerelli o acrilico).

Spesso e volentieri alla domanda “che colori acrilici dovrei comprare per la micropittura” ho sempre letto risposte “vanno benissimo anche quelli che trovi in cartoleria!”. Questa risposta mi faceva davvero rabbrividire.

E’ vero, in cartoleria si risparmia e tanto “per due disegnini” non vale la pena spendere troppi soldi!
E qui, care mie vi sbagliate, ma proprio tanto.

Mi spiego un po’ meglio: sono d’accordissimo che per prenderci la mano e capire il mezzo si possa scendere a compromessi e acquistare colori a buon mercato. Ma dall’altra parte ricordate: CON PRODOTTI SCADENTI L’APPRENDIMENTO SARA’ 100000 VOLTE PIU’ DIFFICILE.

Provo a tradurvelo con il colore gel: se acquistate un colore poco pigmentato che si stende male e ha bisogno di 20 passate per essere decente avrete rovinato la vostra nail art. E se state imparando la frustrazione sarà altissima perchè non saprete mai se dare la colpa a voi o al prodotto!

La stessa cosa vale per l’acrilico.
Se acquistate un prodotto troppo diluito: non si asciugherà mai.
Se acquistate un prodotto troppo poco diluito: non avrete il tempo per sbattere le ciglia che sarà asciutto e non potrete sfumare!

Questi sono solo due macroproblemi dei mille che potreste riscontrare acquistando un prodotto che non conoscete.

Lo so, lo so…è un’altra spesa che non sempre si è disposte ad affrontare, già il materiale per la ricostruzione costa e non poco…
Però consiglio mio appassionato: se volete provare a dipingere sulle unghie con i colori acrilici fate un piccolo investimento economico.

In un prossimo articolo vi parlerò meglio del mezzo e come utilizzarlo!
Un bacio!

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest

Articoli correlati

Tutorial: la Bocca!

Ciao Ragazze! Benvenute nel mio primissimo tutorial. Ho realizzato anche un piccolo video, che troverete alla fine di questo articolo, ma volevo comunque riassumervi come

Leggi
mesauda artist colour

Recensione: Mesauda Artist Colour

Buonasera ragazze!Benvenute nella primissima recensione del mio blog. Questa volta vorrei parlarvi della linea “Mesauda Artist Colour”.E’ un prodotto che in primis mi ha attirata

Leggi

Dalila Cecchini

illustratrice di giorno,
nail artist di notte.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Dalila Cecchini

I Preferiti
Categorie
Sponsor

Wan to be a sponsor?

Contact me for the space in this place, info@ongiotte.it